Parte da Milano la rivoluzione di car2go



La rivoluzione di car2go, servizio di cui abbiamo già parlato qui, sulle vostre affezionate pagine di Milano 10, sta per festeggiare il suo primo mese in città, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio, qui di seguito, a che punto siamo.

 

A meno di un mese dal lancio, car2go, il car sharing facile e conveniente di Daimler e Europcar, ha già conquistato Milano, registrando uno straordinario successo con oltre 4.500 iscritti. In questi giorni si completa la flotta car2go con ulteriori smart fortwo che portano a 450 unità le vetture disponibili a Milano. Visto l’entusiasmo con cui i milanesi hanno dato il benvenuto a car2go, salgono a cinque i punti di registrazione in città. Semplicità di utilizzo ed estrema flessibilità sono i valori apprezzati dai primi clienti italiani saliti a bordo di car2go: le vetture possono essere, infatti, utilizzate per il periodo necessario e lasciate in ogni parcheggio pubblico all’interno degli oltre 120 chilometri quadrati dell’area coperta dal servizio, senza restrizioni in termini di tempo e senza richiedere il versamento di canoni mensili o annuali. Gli utenti registrati pagano solo in caso di effettivo noleggio con un prezzo al minuto “all inclusive” (tasse, assicurazione, carburante, costi di parcheggio e la congestion charge legata alla cosiddetta Area C). car2go è una nuova ed innovativa soluzione per la mobilità nel contesto urbano, di facile utilizzo con evidenti vantaggi per portafoglio ed ambiente. In poche parole, il futuro della mobilità cittadina.

 

“Siamo davvero lieti di festeggiare il primo mese di attività a Milano”, ha dichiarato Thomas Beermann, CEO of car2go Europe GmbH.“I cittadini del capoluogo lombardo hanno fin da subito dimostrato di apprezzare questa nuova soluzione di mobilità, semplice ed ecofriendly, per muoversi in città”.

 

car2go