Milano, Natale 2012: svaligiate case dei vip



La Milano da bere nel recente Natale 2012 si è scoperta fragile e indifesa, almeno per quel che riguarda il tema della sicurezza visto che sono state svaligiate casa Falck e l’appartamento di Belen Rodriguez.

Dovrebbe aver fruttato una somma pari a quasi 200 mila euro il bottino frutto del colpo messo a segno da ignoti topi d’appartamento che, approfittando delle feste natalizie, sono riusciti a svaligiare casa Falck a Milano. A dare l’allarme dopo essersi accorta del furto è  stata la filippina di 46 anni che abita nell’appartamento, che si sviluppa su tre piani, visto che la proprietaria dell’ immobile,  Silvia Urso Falck,  in quel momento non era presente.

Ma la Milano da Bere, quella della bella vita, ha subito un colpo in pieno centro, visto che è stata svaligiata anche l’abitazione di Belen, popolare volto televisivo. La soubrette argentina aveva scritto questo messaggio sulla sua pagina Facebook: “Ok! presi tutti i regali… fra due giorni si parte! Sono 5 anni che non passo il Natale con i miei, sono davvero felice”, e proprio questo annuncio potrebbe aver contribuito al danno, infatti la casa deserta della showgirl, situata nel pieno centro di Milano, è stata razziata da ladri che potrebbero aver letto il messaggio sul social network. Anche qui a dare l’allarme è stato il custode. Il bottino non è ancora stato quantificato perchè si deve attendere il ritorno a Milano di Belen.

Se volete essere aggiornati su tutti i principali fatti di cronaca della città di Milano, continuate a seguirci, sempre qui, su Milano 10.

ladro