Milano Monumenti Principali: cosa vedere



Milano è conosciuta in tutta Italia e si può dire anche in tutto il mondo per essere la capitale dell’alta moda e del fashion, dai party vip alle sfilate più famose agli eventi glamour, tutto passa dal capoluogo lombardo. Ma se abitate a Milano, o conoscete qualcuno che ci abita, probabilmente vi dirà che è una città invivibile, caotica, grigia e da frequentare solo per gli appuntamenti più divertenti e patinati appunto. I giudizi sulla città non sono tutti uguali però, c’è chi la odia e la frequenta solo per il lavoro ma non vorrebbe mai abitarci e chi invece la ama proprio per la sua vitalità e ricchezza di offerte per i giovani che vogliono divertirsi ma non solo.

Non esiste infatti solo la più famosa milano by night con le sue discoteche più conosciute e trendy ma anche un’altra faccia della città, forse meno conosciuta anche dagli stessi abitanti, che è quella culturale: oltre alle famose Università, Milano ospita numerosi monumenti importantissimi per la storia artistica italiana oltre che musei d’arte, di scienza, librerie e pinacoteche che spesso però vediamo frequentati solo dai turisti. Naturalmente il primo luogo dove andare se siete in visita a Milano è il Duomo, splendido nella sua architettura gotica ma anche per la magnifica vista che si può godere salendo i tanti e faticosi gradini che portano in cima, e per riprendere le forze potete poi fermarvi nel bar terrazzato.

Il classico giro in Duomo, come si dice, prevede diverse tappe come Galleria Vittorio Emanuele, dove è d’obbligo pestare con i piedi il toro sotto la volta per avere fortuna, piazza San Babila e non fatevi mancare Palazzo Reale se siete appassionati d’arte. Rimanendo in centro, e si può raggiungere anche i piedi, vale la pena di visitare il Castello Sforzesco e proseguendo verso parco Sempione anche l’Arco della Pace, dove d’estate potete trovare un’infinità di open bar per un happy hour di tutto rispetto. Anche la Triennale, conosciuta per i suoi eventi culturali, è visitabile gratuitamente praticamente tutti i giorni, e nel periodo estivo si può gustare un ottimo aperitivo proprio nel giardino dove si trovano le più fantasiose installazioni di artisti e designer. Se poi ancora non sapete che proprio a Milano, e più precisamente nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, è conservato il famosissimo Cenacolo di Leonardo da Vinci, prenotate la vostra visita appena potete e lo spettacolo sarà garantito.