Milano: guida ai luoghi del calciomercato 2013



Si è appena concluso la sessione invernale di calciomercato che, tra le altre cose ha riportato nella città di Milano, ma con la maglia rossonera del Milan stavolta, Super Mario Balotelli, e molti di voi si staranno chiedendo: dove si comprano e si vendono i calciatori? Tranquilli, ve lo diciamo qui di seguito in questa nostra guida speciale…

Il calciomercato, sotto l’ombra della Madonnina, vive i suoi giorni di trattative tra club di serie A, B e stranieri in un quadrilatero, avente come vertici l’Hotel Executive, in Porta Garibaldi, sede delle sessioni ufficiali, l’Hotel Hilton, sede di trattative, così come l’Auriga, Principe di Savoia, il Ristorante Cavallini, da Giannino, giù fino all’Hotel Diana, per chiudersi poi con il Ristorante il Pontaccio, tra i preferiti di Branca, ds dell’Inter.

In pratica basta raggiungere la zona della Stazione Centrale di Milano e andare poi fino a Garibaldi per cercare di provare sulla propria pelle tutte le emozioni del calciomercato, immaginando di assistere alle compravendite di Leo Messi, Cristiano Ronaldo, Edinson Cavani, Kakà e di altre super stelle del mondo del pallone che animano le nostre domeniche di campionato e i mercoledì, e giovedì, di Coppa. Altri luoghi caldi in giorni di calciomercato sono l’Hotel Maini, la Sede Saras, dove ci sono gli uffici di Moratti, mentre ricordiamo che quest’anno la Juventus ha scelto il già citato Hotel Diana come sede dei suoi affari, mentre la Roma ha optato per l’Hotel Visconti.

In conclusione vi ricordiamo che qui, su Milano 10, trovate tutte le curiosità e le novità più interessanti, per apprezzare e vivere al meglio la nostra città.

369px-Mario_Balotelli_Euro_2012_vs_England_02