Festival del Linguaggio 2014 a Milano



Dopo il grande successo di pubblico della prima edizione, che ha visto la presenza di oltre 400 persone, torna dall’1 al 3 ottobre il Festival del Linguaggio, l’evento gratuito dedicato ai temi della comunicazione in pubblicoorganizzato da Patrick Facciolo, speaker di Radio Italia solomusicaitaliana e ideatore del sito Parlarealmicrofono.it.
Fiera Milano City, nel contesto di ExpoTraining, si rinnova così l’appuntamento con un evento unico e sempre più ricco di iniziative: quest’anno, infatti, il Festival si strutturerà in tre giornate, dense di workshop attraverso i quali un panel di relatori di altissimo livello approfondirà le diverse tematiche della comunicazione, con l’obiettivo di ribadire la centralità e l’importanza delle parole.

Tra gli ospiti di questa edizione il giornalista e scrittore Gian Antonio Stella, con un intervento dedicato ai temi del burocratese trattati nel suo nuovo libro Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli. Alessandro Amadori, psicologo sperimentale e direttore dell’istituto Coesis Research, terrà un approfondimento sugli stili comunicativi di Renzi e Berlusconi. Vittoria Gallina, accademica, esperta di processi educativi in età adulta, sarà protagonista di un intervento sul tema dell’analfabetismo funzionale.
I temi del business writing e del personal branding saranno affrontati rispettivamente con Andrea Bianchi, account dell’agenzia di comunicazione Aida Partners Ogilvy PR, e con la youtuber Sistiana, mentre Simonetta MontemagniFelice Dell’Orletta e Giulia Venturi, ricercatori di linguistica computazionale presso il CNR di Pisa, presenteranno un software per l’analisi e la valutazione di testi destinati al mondo della comunicazione. Non mancheranno momenti di alleggerimento, con una simpatica presentazione del libro di Patrick Facciolo, grazie alla presenza della dj radiofonica Paoletta.

Il programma, aggiornato in tempo reale, è disponibile su www.parlarealmicrofono.it/festival. I posti a sedere per le conferenze sono limitati e si possono prenotare gratuitamente sul sito fino a esaurimento.
mil