Area C Milano attiva da lunedì 17 settembre 2012



Pian piano si ritorna alla routine quotidiana dopo una periodo di vacanza estiva ed anche le città ritornano a rivivere, specialmente quelle più grandi come Roma e Milano in cui il traffico cittadino ricomincia in maniera martellante e persistente ogni giorno. Passiamo così da una situazione in cui vedevamo strade deserte, senza inquinamento, più salutari ad una miriade di automobili che si aggirano per il capoluogo lombardo, intente a raggiungere il posto di lavoro. Ricomincia, inoltre, anche Area C che sarà di nuovo attiva a partire da lunedì 17 settembre, come ha confermato l’assessore ai trasporti del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran, in un’intervista rilasciata a Radio Popolare.

Le telecamere saranno quindi di nuovo in servizio e nuovamente in funzione Area C grazie ad un accordo che metta da parte scontri legali come quello avvenuto a fine luglio da parte di Mediolanum Parking riuscendo a far sospendere dal Consiglio dello stato il provvedimento. 2,5 milioni di euro è fino ad ora il danno economico subito al Comune a causa della mancata disattivazione imposta. Un’altra proposta però è stata fatta: una tariffa a base di 4 ore di parcheggio che abbia valenza sia per i posti in superficie che per quelli in garage convenzionati. Ancora una volta si ripropone come novità della nuova stagione il giovedì dello shopping, la giornata in cui l’Area C rimarrà attiva fino alle 18.00 al posto delle 19.30 in modo da permettere a tutti di poter entrare in centro un po’ prima che chiudano gli esercizi commerciali e favorire quindi anche lo shopping.