Area C Milano 2012 riapre da lunedì 17 settembre: ecco le novità



Da oggi, lunedì 17, dalle 7.30 alle 19.30, è ripartita la riapertura dell’Area C, questa volta con un nuovo programma che durerà 6 mesi. Una sorta di test per cercare poi di renderla definitiva a partire da febbraio- marzo 2013. ma vediamo più da vicino quali saranno le regole da rispettare e quali mezzi sono stati coinvolti. Come detto spesse volte, l’Area C riguarda i veicoli privati e i veicoli commerciali che sono intorno ai Bastioni. Il ticket è di 5 euro ma per i fornitori, artigiani e commercianti scende a 3 euro. Per queste categorie, è stato fatto, inoltre, un pacchetto da 5 euro che include due ore di sosta gratuita di.

Per quanto concerne i residenti, invece, hanno a disposizione 40 ingressi gratis da usufruire entro il 31 dicembre e dal 1 gennaio 2013 ne avranno ancora. Uno sconto di 2 euro gli ingressi che verranno in seguito ma questo esclusivamente per i residenti. Per le auto a benzina Euro 1, 2, 3, 4 e 5, oltre ai veicoli a gasolio/diesel, invece, c’è l’ingresso a pagamento. Gli esclusi dal pedaggio sono moto e motorini, veicoli elettrici, veicoli per il trasporto di persone disabili, veicoli per il trasporto di persone sottoposte a cure salvavita o che devono andare al pronto soccorso, sia che si tratti di una struttura interna alla Ztl Cerchia dei Bastioni sia che l’ospedale si trovi all’esterno, nel caso di un residente in Area C.

per quanto riguarda i mezzi pubblici, sono state incrementate 32 corse per le metropolitane in più ogni giorno e di 252 corse giornaliere in più per tram e bus. Questo amento significa che sarà possibile trasportare anche 75.000 passeggeri in più.